Pedalare a Zug

Sono ormai 48 ore che sono in Svizzera. Mi sono trasferito a Zug. Sembra ormai un lontano ricordo quella banchina della stazione termini, dove domenica mattina chiaccheravo con un turista tedesco. Lui aveva attaccato bottone vedendo la mia brompton carica di bagagli. Mi raccontava che la bici in fitto dell’albergo gliel’avevano rubata, ed aveva dovuto restituire 200 euro. Si chiedeva come mai la signora dell’albergo non gli avesse dato una catena più seria. Probabilmente perché la bici valeva meno di 200 euro. Benvenuti a Roma 🙁

2014-11-02 07.49.48La Svizzera è fantastica. Tutta pista ciclabile. Mezzi pubblici che funzionano bene. Con la mia brompton e con i treni sono libero di andare veramente dove voglio. Anche se per ora ho fatto solo il tragitto casa lavoro, e su e giù tra Zug e Zurigo.

Alla stazione di Zug ho visto questo cartello, mi sa che ci sarà da esplorare i dintorni nei fine settimana!

Zug Train Station

This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *